GIORNALINO delle parrocchie di Carpena e Magliano

 

 

Parrocchie di Carpena e Magliano

 

NOTIZIARIO

 DOMENICA XXIV del tempo ordinario 13 settembre 2020

 

UDIENZA GENERALE, Mercoledì 9 settembre 2020

 

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

 

La crisi che stiamo vivendo a causa della pandemia colpisce tutti; possiamo uscirne migliori se cerchiamo tutti insieme il bene comune; al contrario, usciremo peggiori. Purtroppo, assistiamo all’emergere di interessi di parte. Per esempio, c’è chi vorrebbe appropriarsi di possibili soluzioni, come nel caso dei vaccini e poi venderli agli altri. Alcuni approfittano della situazione per fomentare divisioni: per cercare vantaggi economici o politici, generando o aumentando conflitti. Altri semplicemente non si interessano della sofferenza altrui, passano oltre e vanno per la loro strada (cfr Lc 10,30-32). Sono i devoti di Ponzio Pilato, se ne lavano le mani. La risposta cristiana alla pandemia e alle conseguenti crisi socio-economiche si basa sull’amore, anzitutto l’amore di Dio che sempre ci precede (cfr 1 Gv 4,19). Lui ci ama per primo, Lui sempre ci precede nell’amore e nelle soluzioni. Lui ci ama incondizionatamente, e quando accogliamo questo amore divino, allora possiamo rispondere in maniera simile. Amo non solo chi mi ama: la mia famiglia, i miei amici, il mio gruppo, ma anche quelli che non mi amano, amo anche quelli che non mi conoscono, amo anche quelli che sono stranieri, e anche quelli che mi fanno soffrire o che considero nemici (cfr Mt 5,44). Questa è la saggezza cristiana, questo è l’atteggiamento di Gesù. E il punto più alto della santità, diciamo così, è amare i nemici, e non è facile. Certo, amare tutti, compresi i nemici, è difficile – direi che è un’arte! Però un’arte che si può imparare e migliorare. L’amore vero, che ci rende fecondi e liberi, è sempre espansivo e inclusivo. Questo amore cura, guarisce e fa bene. Tante volte fa più bene una carezza che tanti argomenti, una carezza di perdono e non tanti argomenti per difendersi. È l’amore inclusivo che guarisce.

Il coronavirus ci mostra che il vero bene per ciascuno è un bene comune non solo individuale e, viceversa, il bene comune è un vero bene per la persona. Se una persona cerca soltanto il proprio bene è un egoista. Invece la persona è più persona, quando il proprio bene lo apre a tutti, lo condivide. La salute, oltre che individuale, è anche un bene pubblico. Una società sana è quella che si prende cura della salute di tutti.

Un virus che non conosce barriere, frontiere o distinzioni culturali e politiche deve essere affrontato con un amore senza barriere, frontiere o distinzioni. Questo amore può generare strutture sociali che ci incoraggiano a condividere piuttosto che a competere, che ci permettono di includere i più vulnerabili e non di scartarli, e che ci aiutano ad esprimere il meglio della nostra natura umana e non il peggio. Il vero amore non conosce la cultura dello scarto, non sa cosa sia. Infatti, quando amiamo e generiamo creatività, quando generiamo fiducia e solidarietà, è lì che emergono iniziative concrete per il bene comune. E questo vale sia a livello delle piccole e grandi comunità, sia a livello internazionale. Quello che si fa in famiglia, quello che si fa nel quartiere, quello che si fa nel villaggio, quello che si fa nella grande città e internazionalmente è lo stesso: è lo stesso seme che cresce e dà frutto. Se tu in famiglia, nel quartiere cominci con l’invidia, con la lotta, alla fine ci sarà la “guerra”. Invece, se tu incominci con l’amore, a condividere l’amore, il perdono, allora ci sarà l’amore e il perdono per tutti.

 

AVVISI

 

Prime Comunioni Carpena: domenica scorsa hanno ricevuto la Prima Comunione Timoteo Faggi; Nicolo’ Foschi; Leone Franchi; Alessia Morelli; Federico Nasca; Edoardo Palli; Romina Parisi; Davide Rinaldi; Simone Romagnoli; Riccardo Rosetti; Sofia Sansavini in una cornice naturale, splendida e in un clima di grande raccoglimento. Ai genitori che hanno devoluto un’offerta il ringraziamento a nome di tutta la comunità.

 

Festa di Carpena: si ringraziano vivamente tutti i volontari che hanno reso possibile la festa parrocchiale col duplice sforzo teso a consentire tutti gli eventi con il rispetto delle dovute precauzioni.

 

Catechismo adulti: prossimo appuntamento 27 settembre ore 9.

 

Assemblea soci Filarmonica Carpena Magliano: sabato 26 Settembre, alle ore 18,15, nel tendone della Parrocchia di Magliano, si terrà l’annuale Assemblea dei soci della Filarmonica dove, oltre alla presentazione dei corsi, si procederà al rinnovo del Consiglio Direttivo. Chiunque volesse candidarsi può inviare il proprio nominativo entro martedì 22 settembre all’indirizzo e-mail info@filarmonicacm.it

 

Inizio catechismo per Carpena e Magliano: Il catechismo inizierà Sabato 3 Ottobre nelle proprie parrocchie secondo gli orari che verranno comunicati dai catechisti, ma senza il momento comune a Magliano per garantire la sicurezza dei bambini e dei catechisti.

 

Inizio Gruppo medie Carpena: sabato 3 ottobre inizieranno gli incontri del gruppo medie. Per informazioni rivolgersi ai responsabili: Fabiana: 339 6116683; Anita 346 3016882; Alessandro 340 3350990

 

Vendita pasta fresca e piadine: a Carpena è possibile prenotare piadine tradizionali e al kamut preparate dalle nostre sfogline. Il ricavato è destinato al finanziamento della nuova sala parrocchiale. Per prenotazioni telefonare ad Angela 333.7861740

 

Festa parrocchia di Magliano:

  • Mercoledì 30 settembre ore 20:00 Santa Messa e rosario.

  • Giovedì 1 ottobre alle ore 20 nella Messa celebrata dal nostro Vescovo Mons. Livio il nostro parrocchiano Luciano Ravaioli verrà istituito accolito. A seguire rinfresco.

  • Venerdì 2 ottobre ore 19:00 Santa Messa e rosario; ore 21:00 Incontro culturale sulla tutela del creato. Stand gastronomico.

  • Sabato 3 ottobre ore 18;00 Santa Messa e rosario; ore 19:00 cena allo stand gastronomico; ore 21;00 torneo di roverino.

  • Domenica 4 ottobre ore 10:00 Santa Messa. Pomeriggio della festa con inizio alle 15,30. Stand gastronomico. Ore 21:00 Corrida – Dilettanti allo sbaraglio.

Sono in vendita i biglietti della lotteria.

 

Tendone nuovo Magliano: in questi mesi di chiusura e soprattutto per la festa parrocchiale di Magliano si è deciso di acquistare un nuovo tendone per garantire al coperto la liturgia e le attività ricreative. Nel mentre si ringrazia coloro che hanno elargito una offerta, chi desidera contribuire con una offerta può consegnarla al Parroco.

 

Tombola a Carpena: la tradizionale tombola del sabato sera a Carpena riprenderà non appena possibile. Seguiranno informazioni successivamente.

 

Messe prefestive: Sabato 10 ottobre la Messa prefestiva verrà celebrata da don Davide Medri a Carpena alle ore 17 con battesimo di Tobia Dolci in quanto a Vecchiazzano alla stessa ora il Vescovo amministra la Cresima a 39 ragazzi.

 

Rinnovamento nello Spirito Santo: oggi pomeriggio alle ore 16,30 a Carpena si riunisce il gruppo del Rinnovamento nello Spirito per un momento di preghiera e di condivisione. Lunedì 21 settembre alle ore 21 avrà inizio l’incontro settimanale. Tutti sono invitati a partecipare.

 

Cinquanta anni di sacerdozio di Don Vittorio: sabato 3 Ottobre alle ore 20, Don Antonio presiederà la solenne celebrazione ove Don Vittorio ricorda i suoi 50 anni di sacerdozio.

Si uniranno gli altri sacerdoti del vicariato. Seguirà momento di festa in teatro.

 

Battesimo: sabato 19 settembre alle ore 17 a Magliano battesimo di Lea Fiorini.

 

Battesimo: domenica 20 settembre alle ore 16.30 a Carpena battesimo di Edoardo Fumia

 

Battesimo: sabato 26 settembre alle ore 18 a Magliano battesimo di Rossi Alessia

 

Battesimo: sabato 3 ottobre alle ore 16 a Carpena battesimo di Foschi Gioele

DOVE SIAMO

PARROCCHIA DI CARPENA

Via Decio Raggi, 388

PARROCCHIA DI MAGLIANO

Via Maglianella, 29

47121 FORLI'

info@parrocchiecarpenamagliano.it

Tel. 0543 480476

Powered by Eurographic Studio

www.eurographic.it